Come viaggiare con i bambini senza stress

I consigli antistress per chi viaggia con i bambini.

come viaggiare con i bambini senza stress

I viaggi per le famiglie con bambini possono essere stressanti. Poi quando si tratta della stagione estiva, quando il caldo e le alte temperature rendono tutto più difficoltoso, la fatica tra i componenti si fa sentire.

Come riuscire a viaggiare con i bambini senza accumulare stress? Ecco alcuni consigli da chi ci è passato e ogni volta cerca di fare esperienza degli errori compiuti in precedenza, e di migliorare:

- Preparate i bagagli nel corso della settimana precedente la partenza, lasciando le valigie aperte per aggiungere ogni tanto un capo o un acccessorio utile per le vacanze della famiglia

- Portate con voi il meno possibile

- Decidete il giorno prima cosa far indossare ai bambini durante il viaggio

- Preparate il case per i medicinali e creme con un certo anticipo come per le valigie: la fretta delle ultima ora vi farebbe dimenticare molti oggetti "preziosi"

- Portate con voi qualche giochino o passatempo da usare in auto o treno o durante l'attesa in aeroporto

- Scegliete una meta rilassante anche per voi, e non pensate solo al divertimento dei piccoli della famiglia

- Se andate all'estero assicuratevi di avere i documenti necessari e in regola

- Se viaggiate in aereo non portate dei bagagli a mano troppo pensati: dovrete dare un'occhiata ai bambini e afferrarli in caso di "fuga"

- Portate acqua e uno spuntino in caso di fame improvvisa dei bimbi

- Se visitate città d'arte o luoghi di cultura, organizzate un itinerario alternando una destinazione che piace a mamma e papà ad una che piace ai bimbi

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail