6 giochi per intrattenere i bambini al ristorante

Come si possono intrattenere i bambini al ristorante? Ecco 7 idee per rendere l’evento meno noioso.

Il ristorante non è mai il luogo preferito di un bambino con meno di 10 anni. Si annoiano terribilmente. Stare a tavola a lungo può diventare molto frustrante e spesso si scatenano delle crisi imbarazzanti per tutti. Come si comportano i genitori? Per non disturbare i commensali con i loro baby urlatori, alcune mamme e papà decidono di stare a casa, altri invece accendono l’ipad.

Non è detto che bisogna privarsi di ogni piacere perché si diventa genitori, ogni tanto è possibile anche concedersi qualche uscita con il cucciolo. Prima di tutto avvisate il ristorante: avete un bambino piccolo (ovvero con meno di 5 anni) e potete far durare troppo il pasto. Inoltre, chiedete un tavolo che non sia di intralcio. Ecco i nostri consigli:

  • Raccontate al bambino che state andando a mangiare fuori, che ci saranno tante cose buone per lui.

  • Portatevi qualche giochino: magari il suo pupazzo del cuore.
  • Sono ottimi i libretti, soprattutto quelli piccoli, che possono stare facilmente in borsa.
  • Per i più grandi, il gioco è indovina chi è? Senza farvi notare dai commensali provate a indovinare che lavoro fanno gli altri clienti e magari inventate delle storie su di loro.
  • I piccoli possono usare i grissini per fare delle piccole costruzioni.
  • Lasciate alzare i bambini da tavola. Non devono disturbare gli altri, ma un piccolo giretto renderà meno noioso il pranzo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail