Cosa cambia nel corpo della donna dopo il parto

Avere un bambino è un’esperienza bellissima ma lascia fisicamente il segno: ecco che cosa può succedere.

Dopo una gravidanza, le donne tornano le stesse? Non tutte, ci sono mamme che devono fare i conti con dei cambiamenti che sono irreversibili. Attenzione, il peso non ha nulla a che vedere. I chili c’è chi li perde subito e chi invece ci piega qualche mese, ma quelli prima o poi – con un po’ di impegno – si smaltiscono e probabilmente si riesce anche a rientrare nei vecchi jeans prima del previsto. Cosa cambia nel corpo della donna dopo il parto?

Ecco alcuni fenomeni che possono accadere:


  • Si indeboliscono i capelli: alcune signore potrebbero perdere per esempio i ricci o vedere le proprie chiome assottigliarsi.
  • Denti deboli e smalto più fragile. Dopo una gestazione, almeno per un paio danni, fate la pulizia ogni 6/8 mesi.
  • Calo della vista. Capita di frequente, soprattutto a chi soffre di miopia.
  • Crescita del piede. Sono numerose le signore che aumentano le scarpe di ben un numero.
  • Si cambia forma. La taglia è quella di prima, ma la zona fianchi ha comunque assunto una forma diversa e i nostri vecchi vestiti potrebbero non donarci più.
  • Attenzione alla pelle del viso, soprattutto se avete avuto il cloasma gravidico potrebbe restare evidente per diversi mesi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail