I neonati sorridono per far ridere la loro mamma

Non sono gesti casuali, anzi i sorrisi dei neonati hanno uno scopo e seguono dei tempi comici per definiti.

I sorrisi dei neonati sono qualcosa di incredibile e di emozionanti. Per anni si è pensato che fossero dei riflessi e che non avessero quindi una motivazione precisa. Non è così. Lo dimostra il baby robot testato da un gruppo di esperti di robotica e psicologia comportamentale dell'università della California di San Diego, coordinati da Javier Movellan. Il sorriso anche nei più piccoli non è un gesto casuale.

Perché i neonati sorridono? Ovviamente per ricevere dalla persona con cui stanno interagendo un sorriso a loro volta. E non è tutto, lo studio rivela inoltre che i bambini raggiungono l'obiettivo di catturare un sorriso 'giocando' con i tempi comici, come i commedianti più esperti, in modo da avere la miglior 'risposta' dal loro pubblico. Javier Movellan ha così commentato:

"Non possiamo dire che cosa madre o bambino cerchino di ottenere nell'interazione. Quello che abbiamo visto è che hanno un loro obiettivo mentre interagiscono, già nei primi mesi”.

  • shares
  • Mail