Si può dare da mangiare l'uva ai bambini?

L'uva si può dare tranquillamente ai bambini da mangiare? Ecco cosa è bene sapere.

L'uva si può dare da mangiare ai bambini? Si tratta di un frutto tipicamente autunnale, che siamo soliti portare sulle nostre tavole per il suo sapore molto dolce: l'uva da tavola ha moltissime proprietà nutrizionali da tenere in considerazione. L'uva è ricca di zuccheri, ha molte calorie (60 per ogni grammo), contiene pochi grassi, pochi proteine, ma tanti sali minerali come calcio, potassio, ferro e fosforo. Contiene poco sodio e discrete quantità di acido folico, vitamine A, B, C.

Sappiamo che l'uva ha proprietà diuretiche, è facile da digerire ed è utile in caso di stipsi. Ma i bambini possono mangiarla? Sì, possiamo dare l'uva ai bambini, ecco come e quando:


  • Aspettate il compimento del primo anno di età.

  • Nei primi anni di vita meglio togliere la buccia e i semi.

  • Meglio tagliarla a pezzettini, per evitare ingestioni accidentali di chicchi interi.

  • Meglio dare l'uva fragolina, alla quale solitamente non vengono dati pesticidi

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail