Calendario lunare: nascerà maschio o femmina?

Nascerà maschio o femmina? Ecco cosa dice la "teoria" del calendario lunare legata al sesso dei nascituri.

calendario lunare maschio o femmina

Il calendario lunare può dirci se nascerà un maschio o se nascerà una femmina? Sono tanti i genitori che vorrebbero concepire il bambino nel momento giusto per avere la possibilità di "stabilire" a priori il sesso. Lo sapete, vero, che non è possibile? La storia del calendario lunare non ha alcun fondamento scientifico, ma è un giochino che, come il calendario cinese del concepimento, può essere usato quando si cerca o si aspetta un bebè.

Per "giocare" con il calendario lunare dovete innanzitutto conoscere il giorno esatto dell'ovulazione: se questa avviene nelle 24 ore di luna piena (la luna piena sul calendario è segnata con la luna tutta bianca), allora la credenza popolare ci dice che saranno maggiori le probabilità di concepire una bambina. Se l'ovulazione avviene nelle 24 ore della luna nuova (sul calendario è quella colorata di nero), allora saranno maggiori le probabilità di concepire un maschietto.

E cosa succede nelle fasi di luna calante o nelle fasi di luna crescente? Qui il metodo non è molto utile, ma ci dice che in caso di luna crescente, con la luna che si riempie per diventare piena, allora più facilmente avremo una femmina, mentre in caso di luna calante sarà più probabilmente un maschietto.

Se volete provarci, ecco qui sotto il calendario lunare 2016 da consultare, mentre qui potete consultare quelli degli anni passati, così per vedere se nelle vostre precedenti gravidanze il metodo ha vinto oppure fallito!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail