Il bambino è miope? Ecco come capirlo

Come si manifesta il più comune disturbo della vista? Ecco come riconoscere se il bimbo è miope oppure no.

Vi state chiedendo se il bambino è miope o ha un difetto della vista? In realtà, questi, sono problemi estremamente diffusi, che non vanno assolutamente trascurati. Inoltre, l’indebolimento della vista è progressivamente in aumento. Come mai? Le caase sono tante. Si contano cause ereditarie, nascita prematura, patologie dell’occhio come il glaucoma, ipotiroidismo, diabete mellito e anche assenza di vitamina D nella dieta. Non contiamo le ore che il piccolo passa davanti a uno schermo, che sia la tv o il tablet.

Come si capisce se non ci vede bene?


  • Il sintomo tipico è strizzare gli occhi
  • Attenzione poi ai commenti del piccolo: non vedo la lavagna (magari ha solo davanti un compagno alto, magari non ci vede bene)
  • Avvicina troppo il libro per leggere
  • Guarda con la coda dell’occhio
  • Si gratta spesso gli occhi
  • Ha male alla testa

È importante eseguire dei controlli. Il primo esame è alla nascita ed è quello del riflesso rosso. poi si fa una visita attorno ai tre anni, sempre che non ci siano patologie oculari o predisposizioni che consigliano una visita prima. Poi di nuovo a sei anni.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail