Seguici su

Salute

Tosse stizzosa notturna nei bambini: le cause e i rimedi

Tosse stizzosa notturna nei bambini, cosa fare? Ecco le possibili cause e anche i rimedi che possono tornarci utili.

tosse stizzosa notturna

[blogo-video id=”178073″ title=”Tosse nei bambini” content=”” provider=”youtube” image_url=”https://media.bebeblog.it/d/dc2/maxresdefault-jpg.png” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=s9lfFATQOC0″ embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTc4MDczJyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjM3NSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9zOWxmRkFUUU9DMD9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzE3ODA3M3twb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTc4MDczIC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTc4MDczIGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Tosse stizzosa notturna nei bambini, cosa fare? E’ un disturbo tipico del periodo invernale, quando tra raffreddori, mal di gola e tosse i piccoli stanno più male, complice anche la frequentazione di asili, scuole e altri luoghi affollati dove virus e batteri vanno a nozze. La tosse stizzosa notturna può destare molta preoccupazione, anche perché non sempre le cause sono riconducibili a un raffreddamento.

[related layout=”right” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/177994/tosse-di-notte-nei-bambini-cosa-fare”][/related]La tosse non è una malattia, ma una risposta del nostro organismo a qualcosa che non va. E’ un sintomo comune in età infantile e può essere causato dal muco che si forma nell’apparato respiratorio, da infezioni virali a carico delle vie respiratorie, ma ci sono anche altri fattori predisponenti come il fumo passivo, lo smog, gli allergeni inalatori. La tosse notturna può anche essere provocata dall’asma o da allergie.

Essendo un meccanismo di difesa del nostro organismo, non deve essere trattata come una malattia: innanzitutto bisogna capire quali sono le cause, per “aggredire” il fenomeno alla base. Per farlo dormire più tranquillo (la tosse notturna può tenere sveglia tutta la famiglia a lungo e per tanto tempo), ci sono degli sciroppi calmanti o delle gocce che possono essere date previo consulto con il pediatra. Ci sono anche degli sciroppi naturali in farmacia, ma bisogna comunque consultare il medico. Fargli bere un po’ di acqua e pulire il naso più volte al giorno con soluzione fisiologica potrebbe essere un ottimo aiuto.

[related layout=”left” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/177750/tosse-nei-bambini-4-rimedi-naturali”][/related]Quando chiamare il pediatra? Se il bambino ha meno di un mese, se fatica a respirare, sia durante la tosse che nei momenti in cui non tossisce, se perde i sensi durante la tosse, se le labbra divano blu, se c’è sangue nel muco, se si sospetta l’inalazione di un corpo estraneo, se c’è febbre da più di 3 giorni o se la tosse dura da più di 2 settimane, se il bambino è molto sofferente e non riesce a riposare.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi anche

Bambino Natale Bambino Natale
Intrattenimento2 giorni ago

A Natale puoi: testo, video e storia dietro alla canzone più famosa del Natale

A Natale puoi: un testo semplice per una canzone che da anni ci accompagna durante le feste. Ecco il significato....

Gravidanza Gravidanza
Celebrità4 giorni ago

Stimolazione ovarica: cos’è la tecnica utilizzata dalle mogli di J-Ax e Pintus

La stimolazione ovarica è una tecnica che aumenta le possibilità di avere un figlio: ecco cos’è e come funziona. La...

Depositphotos Depositphotos
Intrattenimento4 giorni ago

Memorie di famiglia: come scannerizzare e organizzare vecchie foto e diapositive

Risorse e consigli per digitalizzare e ridare vita alle vecchie foto di famiglia, preservandole dall’usura del tempo e creando composizioni...

Gorgonzola Gorgonzola
Gravidanza1 settimana ago

Gorgonzola in gravidanza: ecco cosa è importante sapere

Il gorgonzola in gravidanza è sicuro da mangiare? Cerchiamo di fare chiarezza sull’argomento per evitare rischi. Durante la gravidanza è...

Famiglia2 mesi ago

Come essere una buona mamma

La cosa più importante è amare i propri figli La definizione di buona mamma varia a seconda di chi chiedi. Tuttavia,...

dormire bene in estate dormire bene in estate
Salute3 mesi ago

Dormire bene in estate, 5 consigli per grandi e piccini

Dormire bene in estate, ecco i consigli degli esperti che possono essere seguiti da tutti quanti in famiglia, dai grandi...

Gardaland Resort Gardaland Resort
Gite e viaggi4 mesi ago

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare negli alberghi interni al parco

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare all'interno del parco, nei tre alberghi tematici che ci faranno tornare tutti bambini.

il cane di nessuno il cane di nessuno
Libri e Riviste6 mesi ago

Il cane di nessuno, un bellissimo libro da leggere insieme ai bambini

Ecco un bellissimo libro per bambini da regalare ai più piccoli: sei pronto a scoprire "Il cane di nessuno"?

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo? Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?
Gite e viaggi6 mesi ago

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?

Un diario di viaggio permette ai bambini di immortalare ricordi e imprimere nella mente esperienze indimenticabili: ecco tutti i consigli...

Libri e Riviste7 mesi ago

I libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori ameranno

Tanti libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori adoreranno leggere e rileggere: finiranno per divorarli!

Mamma8 mesi ago

Festa della mamma: le migliori idee regalo da fare

Festa della mamma, idee regalo fotografiche per rendere felice la donna più importante della nostra vita: ecco qualche proposta.

Archie Meghan Harry Lilibeth Archie Meghan Harry Lilibeth
Celebrità11 mesi ago

Archie, il figlio di Meghan e Harry, è identico al papà

L'incredibile e tenerissima somiglianza del piccolo Archie con il suo papà, il Principe Harry