La depressione post partum si cura con la terapia della luce

La depressione post partum e in gravidanza si può curare con un trattamento nuovo: la bright light therapy.

Depressione post partum e baby blues

Sono numerose le donne che soffrono di depressione post partum, in alcuni casi questo malessere si manifesta ancor prima, durante la gestione. Purtroppo la depressione se non riconosciuta e non trattata, comporta non solo disagio psichico e disturbi del sonno nella madre, ma anche un aumentato rischio di conseguenze negative sul nascituro e ripercussioni sulla famiglia.

Sembra esserci una nuova terapia efficace. Si tratta della bright light therapy. In che cosa consiste? La donna deve essere esposta a una luce molta intensa in una situazione controllata. Il trattamento prevede semplicemente che il paziente si sieda davanti a una scatola con lampade fluorescenti con uno schermo diffusore e tenga gli occhi aperti, anche senza guardare direttamente la luce. Le sessioni possono durare dai 15 minuti fino alle tre ore.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail