Seguici su

Libri e Riviste

Come realizzare un libro sensoriale per i bambini

Un libro sensoriale è un “gioco” utile a stimolare i sensi nei bimbi di pochi mesi: ecco come crearne uno in casa con materiali di facile reperibilità

[blogo-gallery id=”178625″ layout=”photostory”]

Un libro sensoriale è un oggetto di grande utilità per un bambino di pochi mesi: contribuisce ad insegnare al piccolo a riconoscere i cinque sensi stimolandoli con naturalezza. Crearne uno in casa è molto più semplice di quanto possa sembrare, basterà avere un pizzico di pazienza ed una certa manualità mista ad un tocco di creatività.

Il bello di un libro sensoriale fatto con le proprie mani sta nella possibilità di personalizzazione basata sulle preferenze che il bimbo mostra di avere nella vita quotidiana. Per crearlo dovrete procurarvi alcuni materiali di facile reperibilità anche in casa: non sottovalutate il potere del riciclo!

Potrete così realizzare dal nulla un “gioco” educativo con la minima spesa ma dalla massima resa: vedrete come catturerà subito l’attenzione del vostro bimbo.

Data la tenera età dei destinatari, il libro sensoriale viene generalmente realizzato con la stoffa (meglio se feltro, che è più spesso e strutturato e si presta a tutte le applicazioni del caso senza comportare pieghe o rendere difficoltoso sfogliarlo). Su questi pezzi di stoffa ritagliati della stessa dimensione e cuciti insieme su un solo lato, andranno poi applicati materiali di diverso tipo, natura, forma e colore. Il tutto per stimolare al massimo il bambino ed i suoi sensi.

Qualche idea a riguardo? Potreste optare per la riproduzione di un acquario, di una casa, di un giardino pieno di fiori, la scelta è vasta, date uno sguardo alla gallery che racchiude parecchie idee!

In quanto alle stoffe sceglietene diverse e di diversa fattura passando da quelle lisce a quelle un po’ più ruvide. Potreste applicare qua e là anche del cartoncino che il bimbo potrà sollevare con le dita. Dopo avere ritagliato i soggetti non dovrete fare altro che applicarli con l’aiuto di ago e filo o di una macchina da cucire, per le più esperte.

Dimenticavo: per rendere completo il libro sensoriale utilizzate anche delle perline (magari per creare gli occhi dei vari personaggi), del velcro, della lana (utile per i capelli) e tutto quello che abbiate in casa. Beh, non vi resta che cimentarvi nell’impresa che promette di essere davvero divertente: buon lavoro!

Foto | via Pinterest

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi anche

Bambino Natale Bambino Natale
Intrattenimento5 giorni ago

A Natale puoi: testo, video e storia dietro alla canzone più famosa del Natale

A Natale puoi: un testo semplice per una canzone che da anni ci accompagna durante le feste. Ecco il significato....

Gravidanza Gravidanza
Celebrità7 giorni ago

Stimolazione ovarica: cos’è la tecnica utilizzata dalle mogli di J-Ax e Pintus

La stimolazione ovarica è una tecnica che aumenta le possibilità di avere un figlio: ecco cos’è e come funziona. La...

Depositphotos Depositphotos
Intrattenimento7 giorni ago

Memorie di famiglia: come scannerizzare e organizzare vecchie foto e diapositive

Risorse e consigli per digitalizzare e ridare vita alle vecchie foto di famiglia, preservandole dall’usura del tempo e creando composizioni...

Gorgonzola Gorgonzola
Gravidanza2 settimane ago

Gorgonzola in gravidanza: ecco cosa è importante sapere

Il gorgonzola in gravidanza è sicuro da mangiare? Cerchiamo di fare chiarezza sull’argomento per evitare rischi. Durante la gravidanza è...

Famiglia2 mesi ago

Come essere una buona mamma

La cosa più importante è amare i propri figli La definizione di buona mamma varia a seconda di chi chiedi. Tuttavia,...

dormire bene in estate dormire bene in estate
Salute4 mesi ago

Dormire bene in estate, 5 consigli per grandi e piccini

Dormire bene in estate, ecco i consigli degli esperti che possono essere seguiti da tutti quanti in famiglia, dai grandi...

Gardaland Resort Gardaland Resort
Gite e viaggi4 mesi ago

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare negli alberghi interni al parco

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare all'interno del parco, nei tre alberghi tematici che ci faranno tornare tutti bambini.

il cane di nessuno il cane di nessuno
Libri e Riviste6 mesi ago

Il cane di nessuno, un bellissimo libro da leggere insieme ai bambini

Ecco un bellissimo libro per bambini da regalare ai più piccoli: sei pronto a scoprire "Il cane di nessuno"?

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo? Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?
Gite e viaggi6 mesi ago

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?

Un diario di viaggio permette ai bambini di immortalare ricordi e imprimere nella mente esperienze indimenticabili: ecco tutti i consigli...

Libri e Riviste7 mesi ago

I libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori ameranno

Tanti libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori adoreranno leggere e rileggere: finiranno per divorarli!

Mamma8 mesi ago

Festa della mamma: le migliori idee regalo da fare

Festa della mamma, idee regalo fotografiche per rendere felice la donna più importante della nostra vita: ecco qualche proposta.

Archie Meghan Harry Lilibeth Archie Meghan Harry Lilibeth
Celebrità11 mesi ago

Archie, il figlio di Meghan e Harry, è identico al papà

L'incredibile e tenerissima somiglianza del piccolo Archie con il suo papà, il Principe Harry