Come fare un massaggio neonatale con le tecniche giuste (VIDEO)

Sono indubbi i benefici di natura psicofisica legati al massaggio neonatale: scoprite nel video le tecniche giuste da seguire per farlo al vostro bimbo

Venendo al mondo il bambino entra in contatto, suo malgrado, con un ambiente del tutto nuovo. Se per nove lunghi mesi ha trascorso il suo tempo all'interno di uno spazio tanto rassicurante ed intimo quale è il pancione della mamma, una volta al di fuori gli stimoli e le sensazioni esterne, sconosciute e motivo di paura, possono portarlo ad uno stato di stress emotivo.

Ecco che allora il contatto con la mamma può diventare una cura efficace in tal senso ed a tale proposito risulta veramente utile il massaggio neonatale.

Questo rappresenta uno strumento volto a comunicare con il bebè, a rassicurarlo, a rafforzare il legame con la propria mamma oltre che a regalare al bimbo qualche momento di benessere psicofisico.

Non tutti, però, sanno come muoversi. Per apprendere le proprietà e le tecniche che stanno alla base del massaggio neonatale guardate il video che trovate in apertura di articolo, nel quale scoprirete le qualità ed i benefici idiscutibili legati ai movimenti che lo caratterizzano. Questi, per ovvie ragioni, devono essere mirati e decisi, ma delicati e devono contribuire a regalare al piccolo una fonte di benessere.

Ed allora guardate il video e dedicatevi a questa pratica che, state sicuri, al vostro cucciolo piacerà tanto e procurerà una certa soddisfazione anche a voi stesse.

  • shares
  • Mail