I neonati riconoscono il viso della mamma a 30 cm di distanza

La distanza in cui il neonato riesce a vede il volto della mamma non supera i 30 cm. Ecco la scoperta di un gruppo di scienziati.

newborn baby in  arms of mother

Ci sono tanti luoghi comuni sulla capacità dei neonati di vedere. Un recente studio, condotto
dai ricercatori dell’Institute of Psychology dell’Università di Oslo (Norvegia) e dell’Università di Uppsala (Svezia), svela che il bambino riesce a mettere a fuoco il volto della mamma a una distanza di 30 cm, ovvero quella che lo separa dal suo sorriso mentre stanno prendendo il latte dal seno.

Se la distanza raddoppia o va oltre, immaginate di guardarlo mentre è nel lettino, l’immagine della mamma diventa così sfocata ai suoi occhi da farne svanire l’effetto, e il piccolo non è più capace di distinguere le emozioni dei genitori. Non è tutto, perché i neonati non sono in grado di imitare le emozioni, ma sono capaci di imitare le espressioni facciali degli adulti fin dalla nascita.

Via | HuffPost

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail