Gravidanza, l'acido folico migliora la fertilità

Cercare una gravidanza può essere un percorso a ostacoli. Un aiuto potrebbe arrivare dall’acido folico che migliora la fertilità.

acido-folico-2.jpg

Alle mamme in attesa o alle donne alla ricerca di una gravidanza viene sempre consigliato di assumere l’acido folico. È fondamentale per la prevenzione di alcune malformazioni fetali e non solo. Un nuovissimo studio, condotto da Heidi Cueto, epidemiologa dell’università di Aarhus in Danimarca, ha dimostrato che l’acido folico favorisce anche la fertilità.

Secondo la ricercatrice l’acido folico è associato a un aumento delle possibilità di restare incinta pari al 15 percento, una percentuale di tutto rispetto. L’effetto positivo è soprattutto nelle donne con cicli irregolari. Gli esperti suppongono che questa sostanza agisca almeno in parte grazie a una mediazione degli ormoni del ciclo mestruale; potrebbe però anche influenzare le reazioni di metilazione del Dna o l’accumulo di omocisteina. Ovviamente servono altri studi più approfonditi, ma i primi risultati sembrano essere positivi.

Via | Bimbi Sani e Belli

  • shares
  • Mail