Come insegnare ai bambini a non scrivere sui muri

Qualche consiglio per insegnare ai bambini a non scrivere sui muri.

non scrivere sui muri

Come possiamo insegnare ai bambini a non scrivere sui muri? La tentazione c'è, ma bisogna spiegare subito e con chiarezza che possono scrivere, disegnare, scarabocchiare e colorare solo sui fogli, sul quaderno o sui libri da colorare. Il resto è assolutamente vietato. Certo, è più facile a dirsi che a farsi: ecco, allora, alcuni consigli per insegnare ai bambini che sui muri non si scrive!


  • Spieghiamo chiaramente perché non devono scrivere sui muri.

  • Diamo sempre loro fogli a sufficienza, per non cadere in tentazione.
    i
  • Scegliamo anche dei leggii con rotoli di fogli, così ne avranno a sufficienza.

  • Se i bambini scrivono sul muro, riprendiamoli spiegando nuovamente perché hanno sbagliato e poi invitiamoli a disegnare sul foglio.

  • State sempre con loro quando colorano: se li lasciate soli, le tentazioni aumentano e non c'è nessuno che spieghi loro subito perché non si fa.

  • Comprate solo pennarelli lavabili, così se proprio il danno è fatto, almeno è recuperabile.

  • Fate pulire i bambini, così magari la prossima volta staranno più attenti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail