Sogni in gravidanza: i più frequenti e i loro significati

Come sono i sogni in gravidanza, che cosa possono significare e devono allarmarci?

Pregnant woman asleep in bed

I sogni in gravidanza sono molto frequenti e non sempre sono felici. I nove mesi, o ormai note come le famigerate 40 settimane, sono un periodo emotivamente complicato per le donne. Tutte le nostre aspettative, le ansie, le frustrazioni ma anche le gioie si riversano nel sonno, animandolo come non mai.

Il consiglio che si dà alle donne in attesa è quello di dormire perché poi… potrebbe non essere così facile, almeno non per tutte. Quali sono i sogni più frequenti? È abbastanza normale sognare il bambino, magari i situazioni di vita normali. Sono sicuramente i momenti più dolci, quelli che ci fanno gustare l’attesa.

Ci sono donne, soprattutto l’ultimo trimestre, preoccupate del parto che sognano il travaglio e la nascita. È una forma di ansia, che viene a tormentarci proprio nel cuore della notte. Nel primo trimestre invece sono più frequenti sogni un po’ più angoscianti, come ladri, persone che vogliono entrare nella tua casa, sconosciuti che toccano il tuo bambino ecc.

Non c’è nulla di premonitivo, semplicemente la donna potrebbe sentirsi non adeguata al ruolo di mamma, potrebbe essere spaventata da questa enorme responsabilità. Il consiglio è quello di parlarne con il partner, ma anche con una psicologa. Elaborare certi disegni permette di arrivare al parto preparati e soprattutto di sconfiggere il rischio depressione.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail