6 cose che il futuro papà dovrebbe sapere sul sesso in gravidanza

Sono parecchie le domande che i futuri padri si fanno in merito al sesso in gravidanza: ecco cosa li aspetta

5 cose che il futuro papà dovrebbe sapere sul sesso in gravidanza

 

L'avete desiderato tanto, ci avete provato e finalmente avrete un bambino. Non c'è niente di più bello al mondo ma, superato l'entusiasmo iniziale, quando la quotidianità dei successivi 9 mesi avrà preso il sopravvento dovrete farci i conti.

Si, cari futuri papà, mi riferisco al sesso in gravidanza. Vi state chiedendo come sarà? Vi domandate se siano veri o meno tutti i luoghi comuni ad esso legati? In attesa di scoprirlo personalmente ecco 6 cose che dovreste sapere.


  1. Avete presenti tutte le volte in cui vi siete sentiti rispondere "Scusa, caro, ma ho mal di testa" oppure "Stasera sono troppo stanca" sapendo essere delle scuse per evitare un incontro amoroso? Ebbene, per i prossimi 9 lunghi mesi sarà tutto vero.

  2. D'altro canto ci sono future mamme nelle quali, durante la dolce attesa, il desiderio diventa molto più forte. Ciò non significa siano delle cattive madri, semplicemente gli ormoni ci mettono lo zampino!

  3. Sappiate, però, che il secondo trimestre, superate le nausee iniziali e prima che il pancione diventi troppo ingombrante, dovrebbe essere quello più tranquillo da questo punto di vista.

  4. Fare sesso a fine gravidanza può influire positivamente sull'inizio del travaglio.

  5. Non abbiate paura di fare del male al piccolo durante la penetrazione, non corre alcun rischio a meno che la gravidanza non sia stata dichiarata a rischio ed in tal caso sarà meglio evitare.

  6. Considerando il fatto che durante la dolce attesa il pancione, presto o tardi, si rivelerà di intralcio, sfruttate la gravidanza per testare nuove posizioni. Potrebbe essere divertente!

  • shares
  • Mail