Gravidanza, a quale settimana il bambino si gira nella pancia?

A un certo punto della gravidanza il bambino dovrebbe girarsi naturalmente e posizionarsi con la testa verso il canale del parto.

Pregnant woman with fetus 3D concept in 3D

Tutte le mamme attendono con ansia il momento in cui il bambino si girerà a testa in giù, ovvero in posizione cefalica. È molto importante perché significa che il piccolino sarà collaborativo e si apre la strada per un parto vaginale fisiologico. Quando avviene? In linea di massima intorno alla 30 esima settimana. Alcune donne non si accorgano di nulla, altre invece potranno assistere alle piroette in modo un po’ più evidente.

In questa fase il bimbo pesa circa un 1,3 kg e ha ancora lo spazio per manovrare serenamente. Altri piccolini potrebbe attendere ancora un pochino. Ovviamente, ogni settimana che passa, lui crescerà un po’ di più e potrebbe essere più complesso passare dalla posizione podalica a quella cefalica. Comunque, una volta girato i suoi simpatici calcetti dovrebbero essere più evidenti sotto la scatola toracica, mentre lo stimolo della pipì potrebbe aumentare perché con la testolina potrebbe schiacciare la vostra vescica. Fa parte del gioco!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail