La placenta previa nel primo trimestre

Si può parlare di placenta previa nel primo trimestre? La risposta è no. Bisogna attendere la 30esima settimana.

scegliere l'ospedale per il parto ginecologo personale

Non si può parlare di placenta previa nel primo trimestre. Di solito il medico formula una diagnosi dalla 30esima settimana, dopo aver già potuto notare nel secondo trimestre, durante l’ecografia morfologica, che la placenta non è ben posizionata. Di norma la placenta si inserisce sul fondo o sulle pareti laterali dell’utero, quando è previa potrebbe essere vicino o appena sopra il collo dell’utero.

Nel primo trimestre la placentazione potrebbe essere un po’ bassa. È un fenomeno che dovrebbe risolversi da solo settimana dopo settimana: il bambino cresce, l’utero si espande e la placenta è destinata a risalire. La cosa migliore è comunque parlarne con il medico soprattutto se avvertite fastidi o eventuali contrazioni.

  • shares
  • Mail