Piedi spellati nei bambini, ecco i rimedi naturali

Spesso i piedi dei bambini tendono a spellarsi: ecco qualche metodo efficace per migliorare la situazione

Piedi spellati nei bambini, ecco i rimedi naturali

Durante l'infanzia non è raro possa manifestarsi, nei più piccoli, una esfoliazione a carico dei piedi (e delle mani). Si tratta spesso solo di una sorta di conseguenza di alcune malattie virali comuni durante i primi anni di vita.

In molti casi il fatto che i bimbi abbiano i piedi spellati non deve preoccupare, si tratta di situazioni che si risolvono in maniera spontanea ed autonoma, trattabili con dei rimedi naturali che tendono ad attenuare tale fastidio.


  • Uno dei primi passi consiste nell'applicazione di oli nutrienti come quello di cocco, di karitè ed ancora di oliva, che tendono ad idratare la pelle. In tal caso effettuate un massaggio delicato evitando di sfregare la pelle, per favorire una penetrazione più efficiente.

  • Anche l'acqua di rose risulta indicata in quanto va ad ammorbidire la zona interessata.

  • Ottimi a tale scopo sono anche i pediluvi. Uno perfetto per i più piccoli è quello a base di miele, noto per le sue proprietà emollienti. Riempite una bacinella con acqua calda ed unite 2-3 cucchiaini di miele. Fate immergere ai bimbi i piedini per almeno 15 minuti. In alternativa andranno bene il timo e la lavanda.

  • Tra i rimedi più efficaci c'è, infine, l'applicazione di creme e lozioni idratanti. La cosmesi bio ne offre parecchie, tutte a base di prodotti naturali che solitamente non presentano controindicazioni.


Si ricorda come nel caso in cui il disturbo si riveli essere insistente e duraturo, sia consigliabile contattatare uno specialista dermatologo al fine di determinare la natura del problema e la cura adatta.

  • shares
  • Mail