Si può mangiare ananas in gravidanza?

L'ananas è un frutto consigliato in gravidanza? Ecco tutto quello che dobbiamo sapere.

Si può mangiare l'ananas in gravidanza? Sono molte le donne che se lo chiedono, anche perché intorno a questo frutto tropicale, molto utilizzato anche in Italia, circolano falsi miti legati proprio alla gestazione: si dice, infatti, che mangiare ananas in gravidanza possa aumentare il rischio di sanguinamenti e di parto indotto, ma sono, appunto, false dicerie, che si basano su dati e informazioni non esatte.

E' vero che l'ananas contiene una sostanza, la bromelina, che è un anticoagulante naturale, ma è anche vero che per aver un effetto indesiderato in gravidanza dovremmo assumerne quantità elevatissime, pari a 10 ananas per volta. Inoltre la maggior parte di bromelina si trova nel gambo, che non viene quasi mai consumato. Attenzione, però, se assumete integratori che contengono anche questa sostanza, perché andrebbero a sommarsi alle dosi ingerite tramite l'assunzione del frutto.

Potete, dunque, mangiare ananas in gravidanza, a dosi moderate e senza esagerare: e ricordatevi che la frutta fa bene!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail