Parto in casa, cosa serve per la mamma e per il bambino

Se avete deciso di partorire a casa, ecco tutto il necessario per poterlo fare serenamente.

Cosa serve per il parto in casa? Partorendo in ospedale l'unico pensiero che dobbiamo avere è quello di preparare la valigia con il cambio per noi e i cambi per il piccolo che verrà al mondo, oltre ad altre piccole cose che solitamente vengono richieste in maniera diversa da ospedale a ospedale (chiedete informazioni per tempo presso il punto nascita al quale vi rivolgerete). Ma come fare se si è scelto di partorire in casa?

Innanzitutto, chiedete informazioni al vostro ginecologo e alle ostetriche che vi assisteranno, così saprete con esattezza quello che dovrete preparare con largo anticipo, per non arrivare impreparate se il pupo ha deciso di venire prima al mondo. Poi scegliete un angolo tranquillo di casa dove farete il travaglio e il parto e a quel punto pensate come allestire il tutto, pensando anche a tutto il necessario che servirà a voi prima, durante e dopo il parto e al bambino quando sarà nato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail