Asma e sport nei bambini, 5 miti da sfatare

Se il bambino ha l'asma, allora niente sport. Ecco alcuni miti da sfatare secondo gli esperti.

Asma e sport nei bambini

Se il bambino ha l'asma, allora non fa sport. Ecco un falso mito in cui siamo soliti cadere, ma che è assolutamente sbagliato, come sottolineano gli esperti della Siaip, la Società Italiana di Allergologia e Immunologia Pediatrica. I bambini affetti da asma non solo possono fare sport, ma dovrebbero proprio fare attività fisica, anche a livello agonistico.

Evitare lo sport espone i bambini al rischio di accumulare chili di troppo: se tra i coetanei i bambini sovrappeso e obesi sono il 21,1%, tra bambini e adolescenti asmatici la percentuale è del 31,5%. Ecco, allora, 5 falsi miti da sfatare:


  1. I bambini asmatici possono praticare solo il nuoto.

  2. I bambini asmatici non possono praticare sport a livello agonistico.

  3. Lo sport fa venire l'asma da sforzo.

  4. Il cloro della piscina aggrava i sintomi.

  5. I farmaci per l'asma sono doping.

Niente di questo è vero: chiedete al vostro pediatra lo sport migliore per vostro figlio. Ricordate che l'attività fisica fa sempre bene!

Humanitas Salute

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail