Si può mangiare il mascarpone in gravidanza?

Si può mangiare il mascarpone in gravidanza?

Formaggio fresco notoriamente protagonista indiscusso del tiramisù, il mascarpone è un prodotto particolaremente versatile in cucina tanto da poter essere utilizzato anche in antipasti, primi e secondi. Tutto il mondo ce lo invidia e non potrebbe essere altrimenti: rispetto a molti formaggi freschi ha una marcia in più regalata dalla cremosità ineguagliabile. Viene da sè che in molti lo amino e tra questi le future mamme non fanno eccezione.

Ma si può mangiare il mascarpone in gravidanza? Dovendo prestare attenzione alla tipologia di alimentazione durante un periodo tanto delicato, tale domanda sorge spontanea. La risposta è sì, ma con qualche dovuta eccezione. Sarebbe bene evitarlo, infatti, nel caso in cui sia di derivazione artigianale. Di conseguenza non andrebbe acquistato nè presso le fattorie nè altre strutture che non possano garantire un controllo severo.

Contrariamente a quanto si possa pensare, invece, è più sicuro quello industriale, già sottoposto a tutti i controlli del caso. Il mascarpone industriale è stato già pastorizzato, ovvero privato dei batteri nocivi per la futura mamma e per il bambino.

Nonostante la premessa, per non incorrere in rischi di sorta, sarebbe sempre bene sempre controllare sull'etichetta che il mascarpone sia stato prodotto con latte pastorizzato, verificarne la data di scadenza e consumarlo con moderazione visto l'eccessivo contenuto di grassi che non fa mai bene assumere, in gravidanza come in qualsiasi altro caso.

  • shares
  • Mail