Mamme da legare: "Conto fino a 3!" e altre minacce materne

Quali tattiche applicate, coi vostri figli?

Mamme da legare:

"Conto fino a 3, e poi..." "Poi cosa?" "Meglio che tu non lo scopra!" Il campionario di frasi materne è tutto racchiuso in una serie di minacce non meglio definite. Trovando orribile l'idea di minacciare mia figlia, mi e le racconto che è tutta una questione di azione e reazione. Tu fai questo, io reagisco con questo. Niente di (troppo) traumatico: se non raccogli i giocattoli, visto che la mia schiena non è quella di vent'anni fa, passo con scopa e paletta e faccio un solo mucchio di indifferenziata.

Altra cosa che funziona: siccome non credo all'educazione "omeopatica" (tu picchi, io ti picchio, tu urli, io urlo di più), mi tappo le orecchie e inizio a canticchiare quando alza la voce. Il risultato è che prima si innervosisce, poi scoppia a ridere. C'è chi storce il naso nel vedere una madre che cerca di far ridere la figlia mentre fa i capricci ma, come sempre, non mi interessa. Cosa c'è di più bello del trasformare un momento di crisi in una risata? Un po' di leggerezza, signori. Una risata seppellirà voi e i capricci.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail