Mastite, quali antibiotici prendere durante l'allattamento

Per curare la mastite, spesso sono necessari gli antibiotici: ecco quali sono compatibili con l'allattamento.

allattamento

La mastite è un disturbi che colpisce moltissime donne durante l'allattamento, compromettendo spesso questa delicata fase dopo la nascita del bambino: è una condizione patologica che può anche verificarsi fuori dalla lattazione e si manifesta con un dolore intenso al seno, bruciante, fastidioso, con gonfiore, febbre, rossore, malessere.

Mai sottovalutare la mastite: durante il disturbo sarebbe bene continuare a dare il latte materno al bambino, seguendo però una cura adatta per poter guarire. Bisogna intervenire prima che degeneri, magari in un ascesso. Se gli impacchi caldi e freddi alternati possono essere utili, come il massaggio, ecco che la neo mamma dovrebbe anche prendere gli antibiotici. Ma quali?

Esistono antibiotici compatibili con l'allattamento, evitando quelli che possono essere secreti nel latte:


    Cefapirina
    Cloxacillina
    Clindamicina
    Acido clavulanico
    Flucloxacillina

Ovviamente dovete sempre chiedere consiglio al vostro medico curante, mai prendere di propria iniziativa farmaci durante gravidanza e allattamento.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail