Cosa sono i disturbi dello spettro autistico e quali sono i sintomi

Che cosa si intende con il termine "disturbi dello spettro autistico" e quali sono i sintomi?

Disturbi dello spettro autistico

Cosa sono i disturbi dello spettro autistico? E' una definizione che raggruppa diverse condizioni caratterizzate dalla difficoltà nell'interazione e nella comunicazione sociale, come l'autismo, la sindrome di Asperger e il disturbo disintegrativo dell'infanzia. Sono due le aree dello sviluppo fortemente compromesse in questi casi: quella della capacità di comunicazione e interazione sociale e quella dell'area degli interessi e delle attività. Non rientrano in questa classificazione il Disturbo di Rett, Disturbo Disintegrativo della Fanciullezza.

I sintomi con i quali si manifestano i disturbi dello spettro autistico sono diversi:


    Uso stereotipato di movimenti, del linguaggio o degli oggetti
    Fissazione per interessi particolari o ristretti in modo anormale per quello che riguarda durata e intensità
    Routine eccessive, rituali motori e/o verbali, ma anche difficoltà ad accettare il cambiamento
    Iper o ipo reattività, ma anche inusuale interesse per particolari dettagli dell'ambiente

Via | Apc

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail