Piattino termico per la pappa: opinioni e prezzi

Perfetto per rendere il momento della pappa più rilassante, il piattino termico è un accessorio pratico e di indubbia utilità

Tra gli accessori pensati per il bebè c'è anche il piattino termico per la pappa. Cos'è? Semplicemente un contenitore di pratico utilizzo atto a far sì che la pappa si mantenga al caldo per tutta la durata del pasto.

Il piattino termico è dotato generalmente di una base antiscivolo che permette una grande stabilità ed evita che il cibo possa rovesciarsi al suo esterno. Garantisce una temperatura costante degli alimenti al suo interno sfruttando la tecnica del "bagnomaria", grazie ad un serbatoio all'interno del quale viene introdotta l'acqua calda. Il piatto fondo di cui è dotato può essere staccato e venire utilizzato normalmente. Il coperchio, anch'esso antiscivolo, può diventare, all'occorrenza, un secondo piatto.

Il piattino termico è generalmente corredato di un apposito spazio nel quale inserire il cucchiaino: le caratteristiche appena elencate fanno sì che risulti pratico e versatile. E' lavabile anche in lavastoviglie e può essere introdotto, con i dovuti accorgimenti, nel forno a microonde.

Tra i vantaggi il fatto di permettere al bambino di mangiare con calma senza la preoccupazione che la pappa di freddi: questa viene mantenuta a temperatura per circa 25 minuti. Può accadere che la plastica della quale il piatto è composto non sia molto resistente: prestate attenzione con le posate per evitare si graffi. Il piattino ha una capacità abbondante, di circa 150-200 ml.

Di facile utilizzo, prevede il riempimento del serbatoio con l'acqua, quindi il successivo riscaldamento, a piacere, nel microonde e la riapplicazione della guarnizione.

Tra i pro c'è il design accattivante ed i colori solitamente sgargianti che lo rendono bello anche alla vista. Di contro, alcune mamme lo ritengono poco resistente e facilmente graffiabile sul fondo. In definitiva svolge alla grande il suo scopo, ovvero quello di mantenere la pappa calda più a lungo.

In commercio ne esistono diversi modelli prodotti da altrettante aziende. I prezzi si aggirano intorno ai 15 euro.

Foto | Pinterest, Pinterest, Pinterest, Pinterest

 

  • shares
  • Mail