Seguici su

Salute e benessere

Bruxismo nei bambini: quali sono i rimedi naturali?

I vostri bimbi digrignano i denti durante la notte? Probabilmente si tratta di bruxismo, ecco come intervenire

Bruxismo nei bambini: quali sono i rimedi naturali?

Per bruxismo si intende il far stridere o digrignare i denti, specie durante il sonno. Si tratta di un disturbo che può interessare indistintamente sia gli adulti che i bambini.

Nonostante non si tratti di una patologia grave, può provocare ansie nei genitori: tale movimento dei denti si può percepire nettamente durante la notte, anche a distanza, e certamente non si tratta di un suono particolarmente rassicurante. Non solo: qualora ad essere “affetti” da bruxismo siano dei bambini al di sotto dei 5-6 anni di età, si potrebbe verificare una sorta di sfaldamento nei denti da latte nella zona interessata.

Tra le possibili cause, oltre quelle legate alla sfera psicologica, ci sono quelle di origine odontoiatrica, come l’instabilità occlusale, ovvero il non perfetto posizionamento delle due arcate dentali.

Esistono dei rimedi naturali per contrastarlo? Specifichiamo subito come, spesso, tale digrignamento tenda a scomparire autonomamente con il tempo o, addirittura, passi inosservato.

Di contro, però, può anche darsi venga enfatizzato da alcuni episodi capaci di suscitare ansia, rabbia o irrequitudine nella vita dei bimbi, come l’arrivo di un fratellino o di una sorellina, o dei problemi a scuola.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/181549/i-libri-per-bambini-per-imparare-a-lavarsi-i-denti”][/related]

Lungi dal dover ricorrere all’applicazione del bite, l’apparecchio dentale capace di evitare il digrignamento dei denti, che potrebbe essere consigliato, dopo attenta valutazione, dal proprio dentista di fiducia nei casi in cui si riveli effettivamente necessario, eistono degli accorgimenti da poter porre in atto.

Cercate di tranquillizzare al massimo il bambino in tutti quei casi in cui si mostri nervoso o ansioso. Fate sì che il momento della nanna sia preceduto da una qualche tecnica di rilassamento quale ad esempio un bel bagnetto caldo con un bagnoschiuma profumato con una fragranza rasserenante seguito da un massaggio, o una tisana adatta, a base di camomilla ad esempio, o un bicchiere di latte caldo con un cucchiaio di miele. Leggete, infine, un libro insieme a loro prima della messa a letto e vedrete che andranno a dormire più tranquilli.

Foto | Via Pinterest

Leggi anche

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola1 giorno ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola6 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola4 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...