Come imparare la matematica in maniera efficace e divertente? Ma ovviamente usando le carte da gioco. In una classe della scuola media di Vercelli, l’insegnante di matematica ha avuto un’idea: usare le carte per insegnare le operazioni. Rubamazzo per le addizioni, briscola per stimolare la logica e molto altro ancora, sempre usando le carte.

Il docente ha pensato al gioco delle carte come a uno sport mentale, per fare calcoli a mente e sperimentare gli errori. Alla fine i bambini possono anche ricevere dei piccoli premi. E’ un laboratorio, che si tiene al pomeriggio e ha ottenuto il via libera anche del dirigente scolastico.

Un modo semplice e stimolante, ma anche divertente e creativo, per insegnare la matematica, una materia che spesso risulta un po’ difficile ai ragazzi. Complimenti al docente che ha avuto questa idea!

Via | Orizzontescuola

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

Vita da giungla, sigla

Altro su Istruzione Leggi tutto