Seguici su

Salute e benessere

Come pulire gli occhi del neonato con la camomilla

Ecco come effettuare gli impacchi di camomilla per la pulizia degli occhi del neonato in maniera semplice, naturale ed economica

[blogo-gallery id=”191587″ layout=”photostory”]

La pulizia degli occhi del neonato rappresenta un’operazione da eseguire tassativamente ogni giorno, ciò al fine di garantire igiene e prevezione nei confronti di possibili infezioni.

Gli ochietti dei neonati sono delicati, e per tale motivo vanno trattati con la massima attenzione. Cosa più di un ingrediente naturale può garantire la massima sicurezza? A questo proposito potrà risultare utile sapere come pulire gli occhi del neonato con la camomilla. [related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/75685/gli-occhi-rossi-nel-neonato-sintomi-cause-e-cure”][/related]

Pianta nota per le sue molteplici proprietà, tra le quali quella sedativa, la camomilla viene impiegata sia per uso interno (come non citare le tisane da bere alla sera, prima di andare a dormire, per conciliare il sonno?), che esterno, proprio come per la pulizia e la purificazione del viso o per dare tregua agli occhi stanchi.

[related layout=”right” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/103509/come-pulire-occhi-neonati”][/related]Ma, come abbiamo visto, la camomilla si può utilizzare anche per pulire gli occhi del neonato. Subito dopo la nascita, e per diverso tempo a seguire, gli occhietti dei piccoli si presentano spesso gonfi, arrossati, appiccicosi. Niente che non si possa trattare con semplicità e senza ricorrere a chissà quali metodi o farmaci costosi.

Come fare degli impacchi di camomilla per gli occhi del neonato? E’ molto semplice: procuratevi delle bustine di camomilla (vendute in comode confezioni presso qualsiasi supermercato) o dei fiori essiccati, presso una qualunque erboristeria, e delle garzine sterili o dei dischetti di ovatta.

Versate dell’acqua in un pentolino calcolandone 200-250 ml per ogni bustina o per ogni cucchiaio di fiori, e portatela a bollore. Adesso spegnete la fiamma ed unite la camomilla, qualsiasi sia la forma prescelta. Lasciatela in infusione fino a quando l’acqua si sarà intiepidita.

A questo punto potrete immergere le garzine, strizzarle leggermente e poggiarle con delicatezza sopra gli occhietti, senza sfregare troppo. L’azione del liquido caldo unitamente alle proprietà della camomilla permetteranno una pulizia accurata nonchè un sollievo agli occhietti arrossati del bebè.

Leggi anche

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola3 ore ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola2 giorni ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca3 giorni ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento5 giorni ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola6 giorni ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...

Scarpe Converse da ginnastica Scarpe Converse da ginnastica
Accessori1 settimana ago

Colorate o semplici: quali scarpe Converse dovresti scegliere?

Quando si tratta di scarpe iconiche e senza tempo, poche marche possono competere con la longevità e lo stile delle...

bambini insieme che si battono il cinque bambini insieme che si battono il cinque
Scuola1 settimana ago

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola è fondamentale per la formazione di individui consapevoli e responsabili. L’educazione è un aspetto...

bambine e bambini ad una festa bambine e bambini ad una festa
Scuola2 settimane ago

Feste scolastiche: idee e consigli per i genitori

Scopriamo insieme qualche consiglio per aiutare i genitori ad organizzare feste scolastiche divertenti e sicure. Le feste scolastiche sono eventi...

bambino triste con le mani sul volto bambino triste con le mani sul volto
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini a gestire lo stress

Scopriamo qualche consiglio utile per insegnare ai bambini a gestire lo stress. Insegnare ai bambini a gestire lo stress è...

famiglia mamma e papa abbraccio neonato famiglia mamma e papa abbraccio neonato
Salute e benessere2 settimane ago

Pelle screpolata nei neonati: 5 consigli utili

Come tutti i neogenitori sanno, la pelle dei neonati e dei bambini piccoli è molto delicata ed è più soggetta,...

simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale
Scuola2 settimane ago

Educazione sessuale a scuola: come affrontare l’argomento

Ecco qualche consiglio per affrontare il tema dell’educazione sessuale a scuola. L’educazione sessuale a scuola è un tema molto dibattuto...

gioco didattico per bambini gioco didattico per bambini
Scuola3 settimane ago

L’importanza del gioco nel processo di apprendimento

Esploriamo quali sono i vantaggi che il gioco ha sull’apprendimento e lo sviluppo dei bambini. Il gioco è una delle...