Giornata Mondiale contro il lavoro minorile 2017, un Tè per aiutare i bambini

Una bustina di tè può salvare i bambini. Mani Tese e Altromercato scendono in campo contro le schiavitù moderne.

mani-tese.jpg

Il 12 giugno ricorre la Giornata mondiale contro il lavoro minorile, un appuntamento importante per sensibilizzare l’opinione pubblica e lottare per eliminare lo sfruttamento della mano d’opera dei bambini. Sono circa circa 168 milioni, nel mondo, i piccoli impiegati in attività lavorative e uno ogni 4,85 milioni svolge attività anche molto pericolose, rischiose per la salute mentale e fisica al punto da condannare a una vita priva di svago e istruzione. Dove lavorano i bambini? Soprattutto nel campo agricolo.

Per questa importante occasione la società Mani Tese e Altromercato, il 10 e l’11 giugno saranno presente in più di 50 luoghi, tra piazze e botteghe. Si potrà acquistare il tè nero BOPF per sostenere i progetti della campagna “I exist” contro le schiavitù moderne e firmare l’appello al Governo Italiano per dire no al lavoro minorile.

Via | Mani Tese

  • shares
  • Mail