Vacanze estive con bambini, dove andare?

Quali sono le destinazioni migliori per le vacanze dei bambini? Ecco qualche consiglio per prenotare le ferie.

vacanze estive dei bambini

Avete già prenotato le vacanze estive con i bambini? Se la risposta è no, vi stare chiedendo quale sia la destinazione migliore. Purtroppo non è semplice. Bisogna sempre ottimizzare diverse cose, quando ci sono i bambini. Bisogna fare attenzione ai costi, ai servizi offerti, bisogna considerare il clima e la salute del più piccolo e poi l’affollamento. In linea di massima, il momento migliore per fare viaggi lunghi è durante l’allattamento, perché il piccolo non avrebbe in questo modo problemi di alimentazione.

In linea di massimo prediligete mete non troppo distanti, soprattutto se il soggiorno è inferiore alle due settimane: un viaggio lungo in aereo e il fuso orario non sono amici del piccolo. Il mare mediterraneo offre tantissime destinazione. Nel 2017 sono state 134 le spiagge bandiere verdi, ovvero quelle segnalate dai pediatri italiani come le migliori su cui alloggiare con i bimbi.

Molto bene anche la montagna, con il suo clima decisamente più fresco e temperato. È l’occasione anche per fare un po’ di movimento. Possono andare anche i piccolini. Se hanno meno di sei mesi, si consiglia di non andare oltre la quota 2mila metri. In Alto Adige e in Austria ci sono moltissimi family hotel, che possono essere una valida alternativa all’albero tradizionale o al residence, fornendo servizi per i bambini di ogni genere e tipo.

  • shares
  • Mail