Compiti delle vacanze per la prima elementare, consigli per mamma e papà

I compiti delle vacanze di prima elementare sono importanti esattamente come tutti gli altri. Ecco qualche consiglio.

compiti a casa

I compiti delle vacanze sono sempre un impegno importante per il bambino che anche in estate non si deve dimenticare della scuola. In prima elementare il problema dei compiti è soprattutto di mamma e papà che non devono dimenticare di aiutare il proprio piccolo mettendolo nella condizione di studiare. Più che vero studio è un momento di gioco educativo e va vissuto come tale.

Come comportarsi?


  • Ritagliate un momento, con un orario fisso, all’interno della giornata. Per esempio dalle 9 alle 11 o dalle 16 alle 18. E rispettatelo. Fascia da sospendere solo quando siete via.
  • Aiutateli. Non vuol dire che dovete farli voi, ma magari partecipare alle esercitazioni e intervenire quando non capiscono o non riescono.
  • Studiare vuol dire anche leggere insieme
  • Non abbiate paura di dire che stanno sbagliando: non deve essere un rimprovero ma è giusto che sappiano che stanno commettendo un errore.
  • Trasformate i compiti in gioco
  • Non fatevi mai vedere annoiati o nervosi

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail