Seguici su

Salute e benessere

Come proteggere i bambini dal tetano

Il tetano è una malattia dimenticata, che però può ancora colpire: ecco come proteggere i bambini.

tetano

Il tetano è una malattia infettiva che abbiamo dimenticato: complice la vaccinazione di massa (obbligatoria per i bambini e con richiami ogni 10 anni per gli adulti), non si erano più sentiti casi tra i bambini. Ma con il calo delle vaccinazioni torna il problema di una malattia che è provocata da una tossina, la tossina tetanica, prodotta da batteri, i clostridi del tetano, che si trovano nel suolo e nell’intestino degli animali.

Come si prende il tetano? L’infezione di solito avviene per contaminazione di una ferita, anche piccolissima e banale, in persone non correttamente vaccinate o non vaccinate del tutto. Non si trasmette da persona a persona e il periodo di incubazione varia da 3 a 21 giorni, ma la media è di 8 giorni. A seconda del tipo, dell’estensione e della zona interessata la malattia ha una durata diversa.

Quali sono i sintomi della malattia? La forma generalizzata si caratterizza per violente contrazioni muscolari, gli spasmi, che iniziano dalla testa e poi proseguono lungo il tronco e gli arti. Notiamo rigidità del collo, difficoltà a deglutire, rigidità dei muscoli addominali, ma si possono manifestare anche febbre, tachicardia, sudorazione, pressione arteriosa alterata. La forma localizzata si manifesta con spasmi intorno alla ferita, mentre la forma cefalica si manifesta per ferite alla testa e al collo e interessa i nervi del cranio.

[related layout=”big” permalink=”http://scienzaesalute.blogosfere.it/post/556887/tetano-incubazione-sintomi-cura”][/related]

Come proteggere i bambini dal tetano? Vaccinandoli. Esiste il vaccino antitetanico, previsto nel piano di vaccinazione obbligatorio e gratuito, che va eseguito secondo un calendario ben preciso, con richiami ogni 10 anni anche da adulti.

Il tetano si può curare: si possono somministrare il vaccino o gli anticorpi prelevati da donatori subito dopo la ferita. Per prevenire l’infezione si deve anche pulire correttamente la ferita, rimuovendo la cute necrotica circostante. La malattia è mortale nel 20 – 30% circa dei casi.

[related layout=”big” permalink=”http://scienzaesalute.blogosfere.it/post/570616/tetano-in-italia-60-casi-allanno-raro-nei-bambini”][/related]

Via | Ospedale Bambino Gesù

Leggi anche

bambino che sorride bambino che sorride
Scuola14 ore ago

Il ruolo della musica nell’educazione dei bambini

Qual è il ruolo che la musica svolge nell’educazione dei bambini? Scopriamolo insieme. La musica ha un ruolo fondamentale nell’educazione...

Ragazza che pianifica la sua alimentazione Ragazza che pianifica la sua alimentazione
Scuola3 giorni ago

Alimentazione e apprendimento: consigli per una dieta equilibrata

Una dieta equilibrata è fondamentale per il nostro benessere generale e per la nostra capacità di apprendimento. L’alimentazione svolge un...

bambina con le mani insaponate bambina con le mani insaponate
Scuola4 giorni ago

Igiene e salute a scuola: insegnare le buone abitudini

L’igiene e la salute sono aspetti importanti, soprattutto per i bambini a scuola. L’igiene e la salute sono due aspetti...

donna che sorride donna che sorride
Scuola7 giorni ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola1 settimana ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola2 settimane ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola2 settimane ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola2 settimane ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola3 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola4 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...