Seguici su

Salute e benessere

Come proteggere i bambini dal tetano

Il tetano è una malattia dimenticata, che però può ancora colpire: ecco come proteggere i bambini.

tetano

Il tetano è una malattia infettiva che abbiamo dimenticato: complice la vaccinazione di massa (obbligatoria per i bambini e con richiami ogni 10 anni per gli adulti), non si erano più sentiti casi tra i bambini. Ma con il calo delle vaccinazioni torna il problema di una malattia che è provocata da una tossina, la tossina tetanica, prodotta da batteri, i clostridi del tetano, che si trovano nel suolo e nell’intestino degli animali.

Come si prende il tetano? L’infezione di solito avviene per contaminazione di una ferita, anche piccolissima e banale, in persone non correttamente vaccinate o non vaccinate del tutto. Non si trasmette da persona a persona e il periodo di incubazione varia da 3 a 21 giorni, ma la media è di 8 giorni. A seconda del tipo, dell’estensione e della zona interessata la malattia ha una durata diversa.

Quali sono i sintomi della malattia? La forma generalizzata si caratterizza per violente contrazioni muscolari, gli spasmi, che iniziano dalla testa e poi proseguono lungo il tronco e gli arti. Notiamo rigidità del collo, difficoltà a deglutire, rigidità dei muscoli addominali, ma si possono manifestare anche febbre, tachicardia, sudorazione, pressione arteriosa alterata. La forma localizzata si manifesta con spasmi intorno alla ferita, mentre la forma cefalica si manifesta per ferite alla testa e al collo e interessa i nervi del cranio.

[related layout=”big” permalink=”http://scienzaesalute.blogosfere.it/post/556887/tetano-incubazione-sintomi-cura”][/related]

Come proteggere i bambini dal tetano? Vaccinandoli. Esiste il vaccino antitetanico, previsto nel piano di vaccinazione obbligatorio e gratuito, che va eseguito secondo un calendario ben preciso, con richiami ogni 10 anni anche da adulti.

Il tetano si può curare: si possono somministrare il vaccino o gli anticorpi prelevati da donatori subito dopo la ferita. Per prevenire l’infezione si deve anche pulire correttamente la ferita, rimuovendo la cute necrotica circostante. La malattia è mortale nel 20 – 30% circa dei casi.

[related layout=”big” permalink=”http://scienzaesalute.blogosfere.it/post/570616/tetano-in-italia-60-casi-allanno-raro-nei-bambini”][/related]

Via | Ospedale Bambino Gesù

Leggi anche

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola7 ore ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola2 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola5 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola1 settimana ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola1 settimana ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola2 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola2 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola3 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori3 settimane ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....