I bambini non vivere come piccoli adulti: i ritmi sono troppo stressanti

Troppo stress e troppi impegni per i bambini di oggi che sono costretti a vivere come piccoli adulti.

scuola a casa

La vita dei bambini può essere molto stressante, soprattutto se li obblighiamo a seguire i ritmi di noi genitori. Corsi su corsi, impegni extra scolastici e poi ovviamente la scuola e i compiti pomeridiani. Mamma e papà costringono i piccoli da casa a vivere come i grandi, magari andando a letto tardi la sera e alzandosi presto la mattina. Valeria Palermi, direttore di D – La Repubblica, ha raccontato a Laura e Rudy di Radiodeejay:


“Spesso i genitori fanno fare ai figli una vita da adulti. I bambini non possono sopportare quei ritmi di vita. Meglio evitare di fargli fare le ore piccole, stare troppo tempo in piedi e andare al ristorante”.

Una sana routine è molto più positiva. Può essere noiosa per i genitori ma sulla lunga distanza ne beneficeranno tutti. E attenzione alle regole in casa: devono valere per tutti, perché i bambini imitano i genitori.

Via | Deejay

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail