Il senso della giustizia si sviluppa a 6 anni

Secondo uno studio pubblicato su Nature Human Behaviour, il senso di giustizia nei bambini si svilupperebbe a 6 anni

Il senso della giustizia si sviluppa a 6 anni Secondo uno studio condotto dal team di Natacha Mandes e Nikolaus Steinbeis del Max Planck Institute for Human Cognitive and Brain Sciences di Lipsia, il senso della giustizia nei bambini si svilupperebbe a partire dai 6 anni.

Ciò quanto emerso dalla ricerca che ha avuto come protagonisti dei bambini e degli scimpanzé.

Se già in passato era venuto fuori come gli esseri umani provassero un certo stress nel vedere qualcuno minacciato ma, allo stesso tempo, fossero "soddisfatti" nel vederlo punito se colpevole, si scopre oggi come i bambini di 6 anni, ma non quelli più piccoli, siano disposti a sacrificare qualcosa pur di garantire la correttezza.

Fatti osservare loro due personaggi, uno amichevole e uno antisociale, i bambini avrebbero deciso di pagare in giochi la possibilità di vedere quest'ultimo punito.

In conclusione, secondo gli studiosi, lo sviluppo cognitivo ed emozionale umano avrebbe fondamento non solo già nell'infanzia ma anche nell'evoluzione umana, come dimostrato dagli scimpanzè che, nel corso dello studio, avrebbero reagito allo stesso modo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail