Come ridurre il consumo di zucchero nell'alimentazione dei bambini

I consigli di Blogo per ridurre il consumo di zucchero nell'alimentazione dei bambini e farli crescere sani e in forma

Come ridurre il consumo di zucchero nell'alimentazione dei bambini

Molti dei cibi confezionati che consumiamo ogni giorno contengono enormi qualità di zucchero, questo a lungo andare non solo provoca obesità e squilibri metabolici, ma anche una sorta di dipendenza con la quale più zucchero si mangia, più ne sentiamo il bisogno. Questi meccanismi interessano anche i bambini, le merendine, i succhi di frutta, le bibite gasate e i cioccolatini che sembrano sempre così innocui e pensati proprio per i più piccoli, in realtà fanno assumere moltissimi zuccheri non necessari.

Ma come si fa a ridurre il consumo di zucchero nell'alimentazione dei bambini? Ecco qualche consiglio utile.

  • Cercate di ridurre al minimo i prodotti confezionati, potete preparare in casa voi dolcetti buoni e sani da gustare a colazione o a merenda. Per la scuola potete fargli portare dei muffin alle mele oppure alle carote, cercando di crearli di dimensioni adatte alle loro esigenze.

  • Mai saltare la colazione, potete proporre latte e cereali, cappuccino con il cacao, panini dolci, torte e biscotti fatti in casa e quello che volete.

  • Evitate, quando è possibile, la versione pronta di quello che si può facilmente fare in casa. Ad esempio il latte al cioccolato, il cacao zuccherato da aggiungere nel latte, briochine confezionate e tutti quei prodotti pieni di conservanti che non sono strettamente necessari.

  • Fissate delle regole sulle bibite gasate, non mettetele a tavola tutti i giorni, magari optate per i weekend o le occasioni speciali.

  • Abituate i bambini a mangiare frutta e verdura. La verdura è un’impresa un po’ più difficile, ma la frutta di stagione è naturalmente buona e dolce, non serve aggiungere niente.

  • Quando acquistate i succhi di frutta controllate gli ingredienti e la percentuale di frutta che contengono. Potete farli in casa con la frutta fresca e di stagione, saranno più buoni, sani e con molte più proprietà nutritive, inoltre potete coinvolgere i bambini nella preparazione. Ottimi anche i frullati fatti in casa, da insaporire con il miele e il latte.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail