Kim Kardashian si fa fotografare in topless dalla sua bambina di 4 anni: la polemica sui social

Kim Kardashian si è fatta fotografare in topless da sua figlia e ha pubblicato online l’immagine tra una pioggia di critiche.

LOS ANGELES, CA - NOVEMBER 04:  Kim Kardashian West attends the 2017 LACMA Art + Film Gala Honoring Mark Bradford and George Lucas presented by Gucci at LACMA on November 4, 2017 in Los Angeles, California.  (Photo by Charley Gallay/Getty Images for LACMA)

Kim Kardashian non è una mamma che passa in osservata, anzi. È molto dedita alla sua famiglia ma l’esposizione mediatica dei suoi figli e del suo matrimonio è qualcosa che lascia sempre basiti e pure un po’ incuriositi. Dobbiamo comunque considerare che è diventata famosa con un reality show in cui si racconta proprio la vita dei Kardashian.

📸 by North

Un post condiviso da Kim Kardashian West (@kimkardashian) in data:

Qualche giorno fa ha pubblicato sul suo profilo Instagram una fotografia di sé in topless, scattata dalla sua bambina. Kim è davanti allo specchio e i followers la possono vedere di spalle, con la schiena nuda, mentre si copre il seno con le braccia. Chi è l’autore dello scatto? La sua bambina più grande North, 4 anni.

Ovviamente sui social network si sono scatenate le critiche, commenti ogni genere: "Questo è così deludente", "Non posso nemmeno difenderti più”, "Ti sei fatta fotografare da tua figlia mentre ti togli il reggiseno? Wtf ...", "Pregando per questa bambina e per la sua innocenza.". E via così.

La Kardashian è per la filosofia “puché se ne parli” e ovviamente non ha dato segno di essersi sentita offesa o toccata dai commenti. Voi cosa ne pensate? Se dobbiamo esprimere un parere qui il problema non è la fotografia in sé, che non è tra le più volgare (c’è di peggio) ma è il messaggio: mercificare il proprio corpo, non mettere mai un limite a ciò che possiamo mostrare di noi, esserci perché appari e via così. North è già una baby influencer navigata, non conosce una vita che non sia mediatica. Ecco, questa cosa – giudizi a parte – fa paura.

  • shares
  • Mail