Antonino Cannavacciuolo su Topolino, arriva lo chef Paperacciuolo

Antonino Cannavacciuolo sbarca su Topolino e diventa Chef Paperacciuolo

Antonino Cannavacciuolo è uno degli chef più amati del momento, tra un programma televisivo e una soddisfazione tra i fornelli, per lui si aprono anche le porte del settimanale Topolino che, per l’occasione, si trasforma in chef Paperacciuolo, un cuoco a sua immagine e somiglianza! L’agente Ciccio, il cugino panciuto di Topolino, è un agente segreto che indaga per conto dello G.N.A.M. (Gruppo Nuovi Assaggiatori Municipali) alla ricerca di un pericoloso criminale che produce cibi contraffatti. Per incastrare il criminale decidono di farsi aiutare da un vero chef stellato, che non poteva che essere chef Paperacciuolo. Grazie alle sue abilità e alla sua furbizia chef Paperacciuolo riuscirà a risolvere il caso prendendo il furfante per la gola.

Chef Paperacciuolo è ispirato al modo di fare di Antonino Cannavacciuolo nei programmi di cucina, in particolare in “Cucine da incubo” anche qui infatti dispensa consigli a suon di pacche sulle spalle, preservando dai suoi calorosi gesti d’affetto solo le donne e i bambini!

La storia con lo Chef Paperacciuolo si chiama “Agente Segreto Ciccio – Uno Chef da Sogno” ed è stata scritta da Riccardo Secchi e disegnata da Nicola Tosolini. La cover è stata realizzata da Giorgio Cavazzano ed è dedicata ad Antonino Cannavacciuolo in versione papero. Il prossimo numero di Topolino, in educa da domani 25 aprile, è dedicato a Napoli che dal 28 aprile al 1 maggio ospita la 20esima edizione del Comicon, da qui la scelta di presentarci il simpaticissimo Chef Paperacciuolo.

Valentina De Poli, Direttore di Topolino, ha dichiarato:

“Siamo felici di poter ospitare tra le nostre pagine un personaggio come Antonino Cannavacciuolo, amato da grandi e piccoli. Il nostro giornale, che da pochissimo è in edicola in una veste completamente rinnovata, vuole guardare sempre di più a personaggi positivi e ispirazionali per i propri lettori, cercando il giusto mix tra fantasia, divertimento e tematiche di attualità. L’attenzione ancora una volta è dedicata alle aspirazioni dei bambini: l’incontro tra grandi personaggi, il mondo a fumetti disneyano e i sogni dei giovani lettori sono un mix di ingredienti unico capace di lasciare il segno nella formazione degli uomini di domani!”.

Valentina De Poli
  • shares
  • Mail