Il bambino è malato? Arriva Sfebbramamma, il nuovo servizio dell’associazione One x all

Sfebbramamma è il nuovo servizio dell’associazione One x all ed è pensato per aiutare il genitori con bambini indisposti.

mother checking her sons temperature

Crescere i figli, accudirli quando sono malati e conservare il posto di lavoro è complesso. Non è un caso che molte donne debbano rinunciare al proprio impiego. E così Carmen Lorenzo, la presidente dell’associazione “One x all”, ha creato un servizio molto comodo per i genitori che non sanno come fare quando il bimbo ha la febbre. Si chiama Sfebbramamma.

“Rispondiamo al telefono a partire dalle 4.30 del mattino e accogliamo i bambini dalle 6.30. Ogni giorno ci arrivano dagli otto ai 20 bambini”.

Ha raccontato a Fa’ la cosa giusta. La sede di “One x all” è in via Bessarione 19, al quartiere Corvetto, ma i bimbi arrivano un po’ da tutta Milano. La cosa più importante, inoltre, sono i prezzi: 10 euro per la mezza giornata e 20 euro per la giornata intera. I costi sono bassi perché “l’asilo” è gestito da volontari. È davvero un bel servizio, sfruttato anche dei genitori medici o infermieri che non possono cambiare turno all’ultimo momento. Ma quali malattie possono avere i bambini?

“È anche chiaro che non accettiamo bambini con malattie infettive. Il nostro servizio è per quei casi in cui il bambino ha qualche linea di febbre perché ha il raffreddore o ha preso freddo o ha qualche mal di pancia passeggero”.

In caso di indisposizione seria, il bambino deve stare a casa e purtroppo il genitore deve trovare il modo di assentarsi dal lavoro. I servizi dell’associazione One x all sono pensati per aiutare i genitori che lavorano, ma soprattutto essere di sostegno ai genitori single o soli, che sono sempre più numerosi.

  • shares
  • Mail