Vaccini, depositata la richiesta di sospensione dell'obbligo vaccinale per l'età evolutiva

Le vaccinazioni obbligatorie nell’occhio del ciclone: è stata presentata la proposta di Legge per bloccare l’obbligo vaccinale.

Shot of a pediatrician cleaning her young patients arm with a cotton ball

Non tutti sono a favore dei vaccini obbligatori. Questa non è una novità e quindi non sorprende l’iniziativa del comitato 'Libertà di Scelta', l'unione di decine di realtà italiane tra associazioni, gruppi di genitori o semplici cittadini che si battono per la libertà di vaccinazione e contro l'obbligo previsto dalla legge Lorenzin per l'iscrizione a scuola.

È stato depositato ieri alla Corte di Cassazione di Roma la proposta di legge di iniziativa popolare, 'Sospensione dell'obbligo vaccinale per l'età evolutiva', e domani sarà pubblicata in Gazzetta Ufficiale.

"Noi possiamo con questa azione ribadire la necessità di porre immediatamente soluzione all'esclusione dei nostri figli dalle scuole. Esigere che l'articolo 34 della Costituzione venga applicato immediatamente alle scuole d'infanzia, questione già espressa da sentenze delle Corte Costituzionale e della Cassazione. Pretendere che la politica agisca in maniera prioritaria a tutto poiché è nostra priorità risolvere questo problema. In secondo luogo le tematiche da noi sottolineate nella proposta di legge, anche se finiranno in un cassetto, dovranno essere una base per un Manifesto della libertà vaccinale. Concetti come farmacovigilanza attiva, principio di precauzione, personalizzazione, prevenzione e libertà sono solo la base di partenza".

Questa la motivazione dei promotori, riportata dall’Adnkronos.

  • shares
  • Mail