Masha e Orso ai Mondiali di Russia 2018 insegnano il fair play

Masha e Orso, in occasione dei Mondiali di Russia 2018, con cartoni speciali per parlare di calcio e fair play.

Masha e Orso Mondiali Russia 2018

Masha e Orso ai Mondiali di Russia 2018 per parlare di rispetto dell'avversario e di fair play. Le puntate speciale del famosissimo e amatissimo cartone animato di origine russa dovrebbero essere viste non solo dai bambini, ma anche dai grandi. Che spesso, anche quando in campo ci sono dei pulcini che si stanno divertendo con i loro amici, dimenticano le fondamentali regole del fair play, dando vita a spettacoli indegni di un bellissimo sport come il calcio.

In questi giorni in Russia si giocane le partite dei Mondiali di Calcio 2018. E mentre le mamme e i papà italiani sono orfani della nazionale di calcio italiana, che non si è nemmeno qualificata, ecco che i bambini possono godere della migliore atmosfera del Campionato del Mondo grazie alle speciali puntate di Masha e Orso, in onda su DeAJunior (Canale 623 di Sky) tutti i i giorni alle ore 16.00 e alle 20.00 ( e successivamente in replica).

In tutto sono 5 gli episodi di Masha e Orso speciali dedicati al calcio, nei quali tutti i protagonisti della serie tv animata ci racconteranno di questo bellissimo sport. Del resto da sempre il cartone, nato nel 2009, trasmette valori importanti come amicizia, rispetto, amore, salvaguardia dell'ambiente e molto altro ancora. Oggi regala ai bambini (e anche ai loro genitori) messaggi positivi su un campo da calcio.

Si parla di Fair Play, una parola che spesso si usa a sproposito nel calcio, dove non si è capito che è un gioco e che bisogna divertirsi nel rispetto delle regole e dell'avversario. Ma questo forse i bambini lo sanno, siamo noi grandi che lo abbiamo dimenticato e diamo loro un  cattivo esempio!

Foto Facebook

  • shares
  • Mail