Il principino George non sa che un giorno sarà re

Kate e William non hanno detto di non aver svelato a George che sarà re un giorno: e il motivo è facilmente comprensibile.

Il Principino George non sa che sarà re. Non sa che è il terzo in linea di successione al trono della bisnonna, la Regina Elisabetta II, dopo il nonno Carlo e il papà William. I suoi genitori hanno voluto, almeno per il momento, mantenere questo piccolo segreto con il giovane principino. Kate Middleton e il principe William, ma anche la sovrana inglese, vogliono che cresca come un altro bambino. Perché i bambini sono pur sempre dei bambini, anche se appartengono a una famiglia reale e anche se un giorno, con tutta probabilità, governeranno su un regno importante come quello inglese.

George Alexander Louis, questo il suo nome completo, ha 5 anni, ma non sa che diventerà re (forse qualcosa lo sospetta visto che il suo film preferito è proprio il Re Leone?). E' stato William a raccontare alla BBC che lui e la compagna cercano di vivere una vita normale. Per quanto sia possibile. George saprà di essere un erede al trono al momento debito.

Siamo molto normali in questo senso. Arriverà il momento in cui George saprà, ma per ora la nostra priorità è crescerlo in un ambiente sicuro e stabile, e fargli sapere quanto amore può provare un padre come me.

E la Regina? E' assolutamente d'accordo e questo la rende ancora più adorabile (tanto sa che non lascerà il trono tanto presto, non è vero?):

Alla regina non piace che venga informato troppo presto. La sua convinzione è che i bambini sono sempre bambini e per questo dovrebbero rimanere lontano dai riflettori. George saprà esattamente chi è, ma William e Kate vogliono assicurarsi che questo momento arrivi il più tardi possibile.

Questo racconta l'ex guardia del corpo di Lady Diana. Questo le rende onore!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail