A che età si possono lasciare i bambini da soli in auto

A che età si possono lasciare i bambini da soli in auto? Ecco cosa dice la legge italiana.

bambini in auto

A che età si possono lasciare i bambini da soli in auto? Fermo restando che i piccoli non dovrebbero mai essere lasciati in macchina senza il controllo di una persona adulta, alzi la mano chi li ha lasciati lì anche solo per un minuto, magari per ritornare per pochissimo tempo a casa a prendere una cosa dimenticata. Il tempo è pochissimo, ma cosa dice la legge italiana in merito alla questione?

Il sito La Legge per Tutti spiega cosa devono sapere mamme e papà, ma anche nonni e zii, che pensano che non sia un problema lasciare per pochi minuti in macchina un minore. Sotto i 14 anni i piccoli non possono assolutamente essere lasciati, altrimenti potrebbe essere ipotizzato il reato di abbandono di minore. Anche se si lascia il fratello più piccolo con quello più grande, se non ha raggiunto i 14 anni si rischia davvero grosso (senza dimenticare che potrebbero succedere tante cose imprevedibili quando noi non ci siamo!).

Il reato è previsto dal codice penale, che sostiene che

chiunque abbandona una persona minore degli anni quattordici, ovvero una persona incapace, per malattia di mente o di corpo, per vecchiaia, o per altra causa, di provvedere a se stessa, e della quale abbia la custodia o debba avere la cura, è punito con la reclusione da sei mesi a cinque anni.

Se un genitore lascia in auto dei figli minori da soli, anche solo per pochissimi minuti, togliendo loro la possibilità di uscire in caso di pericolo, si potrebbe incappare in una denuncia per reato di abbandono di persone minori o di incapaci. Ovviamente spetterà poi al giudice stabilire se un bambino di 10 o 12 anni è abbastanza maturo da poter essere lasciato da solo in auto. Di sicuro è una cosa che non dovremmo mai fare per neonati e bambini troppo piccoli. Perdiamo un po' di tempo in più, ma facciamoli scendere dal mezzo e portiamoli con noi sempre.

Foto iStock

  • shares
  • Mail