Follow JC Go, cos'è il gioco stile Pokemon Go per catturare santi e beati

Follow JC Go è la versione del Vaticano di Pokemon Go, per andare in giro per il mondo a caccia di santi e beati.

Il Vaticano lancia Follow JC Go, il Pokemon Go per andare a caccia di santi e beati. Sì, avete letto bene. Se i vostri figli sono appassionati di Pokemon Go e di tutte le applicazioni simili che, seppur facendoli giocare con un videogame, almeno li spingono a uscire fuori di casa e a passeggiare o ad andare in bicicletta per scovare le rarità in giro per le vie cittadine, ecco che adesso anche la Santa Sede ha la sua applicazione per fare lo stesso. Approvata dal Vaticano. E anche da Papa Francesco, a quanto pare.

Follow JC Go è la versione religiosa di Pokemon Go. Proprio come la versione che ci permette di andare a caccia di Pikatchu e di altri Pokemon, anche in questo caso si potranno collezionare personaggi della Bibbia, santi, beati, direttamente con la fotocamera del proprio smartphone. Grazie al GPS la mappa si muove insieme al giocatore e quando sullo schermo appare qualche personaggio religioso illustre da catturare non si devono lanciare delle palline, ovviamente. Si dovrà rispondere a delle domande che lo riguardano per poterlo collezionare.

"Segui Gesù Cristo Go", questa la traduzione letterale, è stato pensato proprio per scopi didattici, per imparare tante cose sulla Bibbia, sul Vangelo, sui santi, sui beati, sulla Chiesa Cattolica. Se si risponde bene al quiz, si potrà ampliare la propria squadra di personaggi biblici, una vera e propria squadra di evangelizzazione. Insomma, una sorta di catechismo virtuale e interattivo dedicato a chi ama i videogame!

Come in un Tamagotchi, poi, ogni utente dovrà dar da mangiare e da bere al proprio avatar, senza dimenticare la preghiera, fonte di vita essenziale per ogni credente. Del resto è un'applicazione della Santa Sede, non dimentichiamolo.

Follow JC GO

Qui il link per scaricare l'app su Google Play. E, invece, qui il link per iOS.

  • shares
  • Mail