Il principe Harry e Meghan Markle scelgono la tata di George Clooney e Amal per il royal baby

Connie Simpson, la tata delle celebrità americana, è stata prenotata per il bimbo di Meghan Markle e il principe Harry.

Che non si dica che Meghan Markle e il principe Harry non pensino al futuro. Sono nel pieno del Royal Tour australiano (ridotto perché Meghan ha iniziato a sentirsi un po’ stanca dopo una tabella davvero molto impegnativa, seguita con grande passione la prima settimana), ma qui in Europa non si fa altro che parlare della sua gravidanza.

Tra i dettagli che sono emersi negli ultimi giorni, anche la scelta della tata. I duchi hanno prenotato la nanny delle celebrity hollywoodiane Connie Simpson. I Duchi di Cambridge per i loro Royal Babies hanno scelto la spagnola Maria Borrello. Connie è prima di tutto un modo per rompere i protocolli reali, perché non è inglese ed afro-americana (Mobile in Alabama) e hollywoodiana proprio come la mamma.

La tata è stata raccomandata da George Clooney e Amal, i suoi precedenti datori di lavoro. Per cui Connie Simpson passerà dai gemelli Alexander ed Ella Clooney al piccolo (o piccola( royal baby nell’aprile 2019. Connie è davvero una star, ha lavorato anche per Justin Timberlake e Jessica Biel, ed è molto apprezzata da Jessica Alba, Emily Blunt. Il suo primo datore di lavoro famoso è stato Matt Damon. In 30 anni di carriera ha cresciuto ben 250 bambini.

Volete conoscerla un po’ meglio? Leggete il libro che Connie Simpson ha pubblicato a inizio 2018, suo vero e proprio mantra: The Nanny Connie Way: Secrets to Mastering Then First Four Months of Parenthood.

Via | Amica

  • shares
  • Mail