Kim Kardashian in topless posa con la figlia Chicago di 9 mesi

Si è mostrata in topless Kim Kardashian per sponsorizzare i suoi cosmetici con in braccio la figlia di 9 mesi.

Kim Kardashian non perde il vizio e torna a farsi criticare per come espone mediaticamente i suoi bambini e soprattutto per il suo esempio. L’ultima polemica è stata sollevata dal servizio fotografico in cui la moglie del rapper West ha posato in topless con la figlia Chicago di 9 mesi per la sua linea di bellezza KKW.

Nella foto mamma e figlia hanno gli occhi chiusi e la bambina era in braccio la mamma che sfoggia un ombretto rosa acceso. La dolce nuova istantanea è la prima di una serie che coinvolgerà anche gli altri figli. North per esempio appare con un ombretto arancione e un vestito abbinato.

Che dire? La signora Kardashian sa sicuramente come fare soldi. Nel campo cosmetico è diventata un colosso, perché l’immagine dei suoi bambini è fortemente strumentalizzata. North a 5 anni ha già posato per giornali, ha già calcato la passerella e ora Chicago, nata nove mesi con una maternità surrogata, sta già prendendo parte al circo mediatico. Attendiamo dunque di vedere che strada prenderà Saint (poco più di 2 anni): attualmente sembra quello meno esposto.

  • shares
  • Mail