Prodotti make up e maschere viso per bambine di 3 anni, servono veramente?

Dall’asia arrivano i nuovi beauty trend: prodotti make up e maschere viso per bambine a partire dai 3 anni.

Le bambine sono molto vanitose fin da piccolissime. Iniziamo a 18 mesi a imitare mamma che si trucca davanti allo specchio, si mette lo smalto o si pettina. Incentivare o eliminare questo gioco? Se resta un gioco non c’è da preoccuparsi. È normale che la bambina faccia di tutto per essere come la sua mamma, che vede come unico e alto modello. Diverso è quando le piccole perdono la loro giovinezza per assomigliare a delle adulte.

Purtroppo il mercato non aiuta. Alla fiera Cosmoprof Asia ad Hong Kong, sono state presentate le maschere viso per piccole di 3 anni. Le maschere al miele puro sono veline impregnate di ingredienti naturali che, una volta distese sul visetto, lascerebbero una pelle più ‘scintillante’. Servono davvero alle nostre bambine? A rispondere è l’azienda:

“Sono indicate a partire dai 3 anni in questo modo le piccole possono giocare ed imitare le madri”.

L’obiettivo dunque è educarle alla cura delle pelle. La verità è che questo mercato è in espansione. Infatti, oggi troviamo rofumi, saponette e trucchi per bimbe e per gli adolescenti (o quasi) maschi e femmine non mancano fondotinta per piccoli, le prime BB Cream (idratanti e colorate) e via così. Anni fa la bimba di Tom Cruise è stata molto criticata per aver indossato i tacchi all’età di 5 anni, ma questo non è la stessa cosa?

  • shares
  • Mail