Meghan Markle si fa seguire da una doula

Ancora rumors sul primo royal baby dei duchi di Sussex: Meghan Markle ha scelto di farsi seguire da una doula.

Meghan Markle si fa seguire da una doula

La famiglia reale inglese si è evoluta molto negli ultimi 40 anni, pensate che Lady Diana è stata la prima donna a partorire in ospedale, prima di lei si faceva tutto in casa con ostetriche e personale medico, ma pur sempre a casa. Meghan Markle ha ampliato ancora di più il distacco dalla tradizione perché ha scelto di farsi seguire da una doula.

Ma cos’è una doula? Si tratta di una figura femminile, esperta in parto e nascite, che assiste la donna emotivamente durante la gravidanza, il parto e il post parto. La doula però non ha alcun tipo di formazione universitaria e soprattutto non ha competenze in ambito sanitario, è un’aggiunta al medico e all’ostetrica, ma mai una sostituta.

Secondo i rumors che arrivano dal Regno Unito pare che Meghan Markle e il Principe Harry abbiano scelto di farsi seguire da Lauren Mishcon, una signora di 40 anni e mamma di tre bambini, che fa la doula di professione e che pare sia molto brava. Doula in greco significa letteralmente "colei che serve la donna”, nel nostro paese non è una figura molto ricercata, ma all’estero sono tante le donne che scelgono di farsi aiutare sia durante la gravidanza, che dopo. La doula entra anche in sala parto, spiega al futuro papà cosa fare e come comportarsi per dare alla partoriente tutto l’aiuto possibile.

Continua a tenere banco anche la scelta dell’ospedale in cui Meghan e Harry faranno nascere il loro primo figlio, c’è chi dice che si affiderà al Frimley Park Hospital, ma è probabile che anche lei scelga il St. Mary’s, dove sono nati George, Charlotte e Louis, e che nel corso dei tre royal baby si è dimostrato professionale, serio e discreto. Dall’ospedale non è mai trapelato nulla: foto, dichiarazioni, video, niente di niente.

via | express

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail