Storie per bambini in LIS: un'app rivoluzionaria per i bambini sordi

Storie per bambini in LIS: ecco un'app rivoluzionaria che permette ai genitori di bambini sordi di raccontare loro splendide fiabe.

Storie per bambini in LIS

Storie per bambini in LIS, come raccontare una fiaba ai bambini sordi? I piccoli non udenti di solito incontrano diverse difficoltà a imparare a leggere, perché non possono ascoltare le parole dei racconti. Magari quelli che mamma e papà leggono prima di andare a dormire. La lingua dei segni non ha una forma scritte, non esistono traduzioni delle parole. Come fare per non togliere ai bambini il piacere della favola della buonanotte?

Da qualche tempo è nata StorySign, un'app di Huawei disponibile in 10 lingue dei segni e che si può scaricare gratuitamente. Al suo interno contiene delle fiabe tradotte in lingua dei segni, così da aiutare i piccoli non udenti ad ascoltare e vedere le storie più belle insieme a mamma e papà.

L'applicazione è stata sviluppata grazie al contributo dell'Unione Europea dei Sordi e dell'Associazione dei Sordi Inglese. Disponibile su Google Play e nell'AppGallery di Huawei, contiene dei classici della narrativa per i bambini. L'intenzione è quella di ampliare l'offerta con tantissime altre storie che i bambini possono ascoltare e vedere. L'app si può usare con una copia del libro dal quale scansionare il codice a barre. Un avatar, che si chiama Star, grazie alla tecnologia motion capture traduce le parole della fiaba in gesti ed espressioni.

L'applicazione è stata lanciata in occasione delle feste di Natale 2018, come si capisce dal video qui sopra che presenta il nuovo progetto utile per tutti quei bambini non udenti che finalmente potranno condividere con mamma e papà e magari con fratelli, sorelle e amichetti il bellissimo momento della lettura di una fiaba.

Storie per bambini in LIS

  • shares
  • Mail